liturgia

gruppo ministranti

Il gruppo dei ministranti (o chierichetti) della comunità parrocchiale è chiamato ad animare
soprattutto la santa Messa comunitaria. Alcuni bambini e ragazzi vengono anche in altre
celebrazioni ad aiutare il sacerdote.
Viene celebrata la festa della vestizione in cui i bambini si propongono di portare avanti questo
impegno nella celebrazione eucaristica. (inserire qualche foto della vestizione)

feste patronali e altre feste

Pentecoste: il patrono principale della comunità parrocchiale è lo Spirito Santo che si festeggia
a Pentecoste. Le feste patronali hanno inizio il sabato precedente la solennità di Pentecoste e
terminano il venerdì successivo con la processione “dei campi”.

 

Beata Vergine della Coraglia: l’immagine della Vergine della Coraglia viene portata
processionalmente nella chiesa parrocchiale il sabato prima della Pentecoste. La sacra immagine
viene portata davanti alle case e nelle strade per tutta la settimana seguente.
Festa della ripresa: ultima settimana di settembre. Ricominciano le varie attività pastorali della
comunità.
Festa della famiglia: la quarta domenica del tempo di Quaresima è dedicata a festeggiare i 25, 50 e
60 anni di matrimonio.
Decennale eucaristica: a partire dalla seconda metà del ‘900 si svolgono a Imola le decennali
eucaristiche. La comunità parrocchiale di Santo Spirito le ha celebrate nel 1955, 1965, 1975, 1985,
1995, 2005. La prossima decennale eucaristica è prevista per il 2015.
(galleria fotografica con i momenti di festa)

 

cori parrocchiali

Coro polifonico: Il coro polifonico è una realtà oggi talmente integrata nel contesto liturgico che
passa quasi inosservato: il fatto che le solenni funzioni liturgiche siano musicalmente animate da
brani classici polifonici è unanimemente accettato come ovvio; la realtà era però completamente
diversa nell’ormai lontano 1980, quando il nostro coro fu fondato: dovette avere molto coraggio,
unito a lungimiranza ed entusiasmo, il giovane Giorgio Sgubbi, non ancora sacerdote, quando
concepì l’idea di costituire un coro polifonico nella parrocchia alla quale era stato appena assegnato,
in tempi nei quali errate ed approssimative interpretazioni delle (mal conosciute) disposizioni
conciliari portavano al disprezzo senza mezzi termini di qualsiasi riferimento alle liturgie antiche
e di qualsiasi musica liturgica che fosse stata scritta prima degli anni Sessanta.
Il coro polifonico presta il proprio servizio durante le principali feste dell’Anno liturgico.
Direttore e responsabile: Cantagalli Gabriele (gercant@gmail.com)

 

Coro dei giovani: Il coro che anima la messa comunitaria della domenica è formato
prevalentemente da giovani e ragazzi. Oltre al servizio liturgico effettua canti per Natale e per il
Venerdì Santo. Il coro supporta anche la possibilità di venire chiamato in occasione di matrimoni.
Per alcuni anni si è celebrato anche il Santo Spiritual Festival.
Responsabili: Commissari Nicola (nicksara6501@libero.it) e Commissari Gian Paolo
(barbagp@libero.it)